Terra della natura, dell’arte, dell’enogastronomia e… del benessere. Sono tantissime le sorgenti termali presenti nella regione, dove acque ricche di elementi naturali permettono di rigenerare corpo e spirito per una vacanza all’insegna del relax. Quella toscana è una tradizione termale antica: furono gli Etruschi i primi ad apprezzare le capacità curative delle acque sotterranee che scorrono in questa terra di vulcani. E nel cuore della Maremma sorge uno dei centri più antichi, Saturnia, già noto in epoca etrusca come Aurinia, era considerato un luogo sacro, fu ribattezzato dai Romani in onore del dio Saturno, che secondo il mito aveva dato vita all’acqua sulfurea scagliando sulla terra una saetta. Etruschi e romani frequentavano anche Bagno Vignoni, il delizioso borgo della Val d’Orcia noto per la splendida “Piazza delle sorgenti”, una grande piscina termale che raccoglie le acque che sgorgano da mille metri di profondità a circa 52 gradi. Qui vennero a curarsi Lorenzo de’ Medici e Santa Caterina da Siena. Quanto a personaggi illustri anche Bagni di Lucca ha una grande storia di cui vantarsi: Matilde di Canossa costruì una strada per arrivarci meglio, qui si sono fermati poeti come Byron e Shelley, musicisti come Paganini e Puccini e persino Napoleone e la regina Margherita di Savoia. Più recente ma altrettanto suggestiva la storia di Grotta Giusti, scoperta per caso nel 1849, a Monsummano Terme, un vero paradiso naturale che un frequentatore abituale come Giuseppe Verdi definì “l’ottava meraviglia del mondo”. A Chianciano Terme, nelle terre senesi, veniva in villeggiatura anche Federico Fellini, per lasciare tutto lo stress fuori dalla porta immergendosi nel mondo del Salone Sensoriale: lo stabilimento offre trattamenti ispirati ai quattro elementi, aria, acqua, terra e fuoco, per curare il corpo e lo spirito. Da non perdere le Terme di Casciana, adagiate tra le colline pisane, dove si possono trascorrere giorni indimenticabili visitando la vicina Volterra, la splendida città etrusca, per poi concedersi una lunga sosta nello stabilimento termale. Le Terme di Montecatini sono il maggiore centro termale d’Italia e uno dei primi a livello europeo. Città e terme a Montecatini vivono in una simbiosi armoniosa e inscindibile: la Città Giardino, con i suoi magnifici parchi, il suggestivo borgo, i locali alla moda e i palazzi che ancora ricordano storia e memorie lontane, offre una vacanza all’insegna del benessere, della cultura e del relax.